credit
Anima fragile.

"Lasciate ogni speranza voi che entrate",
perchè è nella mia testa che vi avventurate.
Sono la ragazza sicura di sé, quella che dei problemi non ne vede neanche l'ombra
e ha sempre il sorriso stampato in faccia.
Si, sono questo. Ma in apparenza.
Dentro, io c'ho il marcio.
Le insicurezze mi divorano viva, non mi sento mai abbastanza adatta.
Sempre fuori luogo, sempre inopportuna.
Mi impegno ad aiutare gli altri perchè i miei problemi mi travolgono come onde, ma non voglio pensarci.
E se non basta, mi immergo in un libro e al diavolo il resto.
Amo il mare, ma quello d'inverno.
Quello dai colori scuri, malinconici,
che con il suo sbatter delle onde,
mi culla in un intenso abbraccio, che purtroppo è ormai lontano.
Di notte mi spoglio dei miei sorrisi, e mi vesto di un pianto che non fa rumore.
Non è un pianto che riga il viso, è un pianto che viene da dentro,
perchè è la mia anima che piange ma è la mia pelle a pagarne le conseguenze.

- Alessandra/16/Napoli -

francesco-sidori:

No dai.

HAHAHAHAHAHAHA

Avevamo l’inesperienza necessaria per andarcene e ce ne siamo andati.
Tutti e due.
E soprattutto tu.
— Vasco Brondi, Ci cadevano in testa le stelle inchiodate male (via hate-is-not-enough)
Dicono che io sia una ragazza particolarmente strana.
No, è il vostro concetto di normalità che fa cagare.

-christie1999love (via christie1999love)

AHAHHAHAHAH

(via leieracomealaskayoung)

-

(via alicenelpaesedegliorrori)

Oh, qualcuno che l’ha capito.

(via anche-le-rocce-si-sgretolano)